top of page

Riciclo creativo bicchieri: paesaggio natalizio




Capita spesso di avere bicchieri spaiati e non sapere cosa farne. Precedentemente vi avevamo già mostrato come trasformare i calici in porta candele , oggi invece vi spiego come trasformare un bicchiere in un paesaggio natalizio.

Per prima cosa dovete trovare un bicchiere abbastanza grande: io avevo un bicchiere da birra media, rimasto solo soletto e che nessuno ha preso dalla nostra sala swap.

Poi vi procurate delle "figurine" natalizie, se già non ne avete in casa, oppure delle palline piccole e medie dell'albero di Natale, che non usate più. Entrambe si trovano nei supermercati già da novembre, oppure sono acquistabili online.

Ponete il bicchiere, rovesciato, su un pezzo di cartone qualunque e tracciate un cerchio seguendone il bordo. Ritagliate un pochino più abbondante, per correggere eventuali errori.

Incollate sul cartoncino le vostre decorazioni, come più vi aggrada; se scegliete di fare un paesaggio, potete prendere del cotone, sfilacciarlo ed incollarlo a ciuffi, dopodichè posizionate le figurine, sempre incollandole. Potete anche usare altri tipi di neve artificiale, ma sconsiglio la neve spray, perchè bagna il cartoncino e, se quest'ultimo è colorato, assume poi la stessa colorazione, perdendo il bianco.

Una volta posizionata la vostra decorazione, procedete con l'incollare il cartoncino al bordo del bicchiere con la colla a caldo.

Infine decorate a piacere.

In questo caso io ho usato una passamaneria rimasta inutilizzata per coprire la base ed un'altra sul collo. poi avevo un vecchio nastro con perline e cuoricini che ho posizionato dopo le passamanerie. Ho aggiunto su un lato un fiocco di neve in resina. Infine, sulla base d'appoggio del bicchiere (ora diventata la parte superiore) ho incollato una decorazione presa da una scatola di cioccolatini. Per fissarli ho usato la colla a caldo.


Come vedete non è difficile creare una decorazione natalizia.

Questa la trovate nel nostro Atelier ad offerta minima 5€